Arcevia, Mons. Elio Sgreccia riceverà la porpora cardinalizia. Stampa
Scritto da Sindaco Bomprezzi   

Mons. Elio SgrecciaMonsignor Elio Sgreccia, già docente e direttore del Centro di bioetica dell’Università Cattolica, riceverà la porpora cardinalizia dal Papa nel Concistoro di sabato 20 novembre, che si celebrerà presso la basilica di S. Pietro a Roma.
Marchigiano di Nidastore di Arcevia, nato il 6 giugno 1928, grande esperto di bioetica, monsignor Sgreccia è stato dal gennaio 2005 al giugno 2008 presidente della Pontificia Accademia per la Vita.
Per l'importante occasione sarà presente una delegazione del comune di Arcevia guidata dal sindaco Andrea Bomprezzi. “E' motivo di grande orgoglio – sottolinea il sindaco - che un arceviese, per la prima volta nella storia della nostra città, sia creato Cardinale da papa Benedetto XVI. Elio Sgreccia si colloca ormai a tutti gli effetti tra i grandi arceviesi, uomini e donne che hanno dato lustro e importanza ad Arcevia. Naturalmente inviteremo il neo cardinale in Arcevia, per celebrarlo degnamente in loco in collaborazione con la parrocchia”.
Accompagneranno il sindaco, il vicesindaco Dalmiro Lenci, l'assessore Danilo Mattei e il consigliere comunale Alfiero Verdini.

Arcevia, 18.10.2010