Arcevia, Castello di Palazzo Stampa
Scritto da Sindaco Purgatori   

INAUGURATA LA NUOVA PAVIMENTAZIONE NEL CENTRO STORICO DEL CASTELLO DI PALAZZO.

Un momento dell’inaugurazione della Piazzetta di Palazzo

E’ stata inaugurata nella serata di sabato, nella piazza principale, la nuova pavimentazione nel centro storico del castello di Palazzo, con la note dell’Inno delle Marche composto da Giovanni Allevi e con i canti di una corale anglicana.
"La piazza rappresenta il luogo simbolo di un paese, il luogo in cui la comunità si riunisce, socializza e interagisce – ha detto il Sindaco di Arcevia Silvio Purgatori – con questi lavori abbiamo voluto consegnare alla comunità una nuova pavimentazione che crediamo andrà a migliorare sensibilmente la funzionalità e l’aspetto del castello. Vi chiedo dal profondo del cuore di rispettarla e aiutare a rispettarla, non per un discorso puramente economico, ma per un preciso dovere morale. La Piazza e i vicoli fanno parte di noi, fanno parte della vita e dell’impegno dei nostri nonni, del lavoro dei nostri padri, della storia del nostro paese. Rispettare questi spazi, viverli intensamente senza deturparli non è un atto dovuto a chi li ha rimessi a nuovo: è simbolo del rispetto per una storia senza la quale noi non saremmo qui a festeggiare.
Ora il mio augurio è quello che anche i privati decidano di operare opportune riqualificazioni. "Ringraziamo l’Amministrazione Comunale per questa opera che va a valorizzare il nostro castello – dice Don Gregorio, parroco di Palazzo – e che ripaga ampiamente i disagi che i cittadini residenti hanno subito nel corso dei lavori. Questa nostra piazza raccoglie in sé il senso originario della piazza che, un tempo, veniva sempre realizzata in posiziona adiacente alla chiesa, a simboleggiare la vicinanza tra il luogo del Culto per eccellenza e il luogo del popolo e della socialità”. Al termine dell’inaugurazione, cui ha preso parte anche il Vice Sindaco Dalmiro Lenci, gli assessori Andrea Bomprezzi, Patrizia Bevilacqua, i consiglieri di minoranza Rossi Gherardo e Anna Terenzi, è stata inaugurata la mostra "Micro Macro" di Massimo Nicotra. Una mostra che rientra nel calendario della manifestazione AR[t]CEVIA International Art Festival che prova a riproporre Arcevia come luogo di incontro e interscambio dei linguaggi artistici contemporanei, e di questi con la realtà locale; ricollegandosi idealmente a quanto proposto negli anni ’70 dal progetto della "Comunità Esistenziale" degli artisti; mirando a rendere permanente l’appuntamento, aperto programmaticamente a componenti nazionali ed internazionali ed alle nuove forme espressive legate al web; investendo sulla cultura come motore dell’integrazione sociale e finalizzato all’apertura del "locale" al "globale".

Arcevia, 11.08.2008