Arcevia, ricordo di Roberto Pieragostini Stampa
Scritto da Sindaco Purgatori   

ARCEVIA, DICHIARAZIONE DEL SINDACO SILVIO PURGATORI A RICORDO DI ROBERTO PIERAGOSTINI.

“Ci siamo tutti commossi attorno a Roberto Pieragostini, all’amico, al Presidente del Comitato per la Valorizazzione del Castello di Avacelli e alla guardia del Parco Regionale Naturale Gola della Rossa e Frasassi "dichiara il Sindaco di Arcevia Silvio Purgatori" che ci ha lasciato improvvisamente.
Sono ormai tre giorni che quasi ogni pensiero comincia con "non". Non verrà, non parleremo, non rideremo. Non ci sarà più questo ragazzo dallo sguardo ironico e dallo straordinario senso dell'umorismo. Non ci sarà il giovane uomo dalla saggezza molto più profonda di quella dei suoi anni, dal sorriso caloroso. Non ci sarà quella rara combinazione di determinazione e delicatezza. Non ci saranno il suo buon senso e l'assennatezza del suo cuore. Roberto aveva semplicemente il coraggio di essere se stesso, sempre, in ogni situazione, di trovare la sua voce precisa in tutto ciò che diceva e faceva, ed era questo a proteggerlo dalla contaminazione, dalla deturpazione e dal degrado dell'anima. Non ci sarà l'infinita tenerezza di Roberto e la tranquillità con cui placava ogni tempesta.
Alla memoria di un amico che ci ha sempre incoraggiato ad andare avanti anche nei momenti più incerti del faticoso cammino delle istituzioni e della vita, a Roberto, che ho stimato profondamente, come uomo e come organizzatore, indirizzo il mio saluto. Un saluto che si fa abbraccio, commosso e affettuoso, per Sua madre Adele, per sua sorella e per tutti i Suoi cari.
La Presidente della Provincia di Ancona Patrizia Casagrande nel telegramma indirizzato al Sindaco di Arcevia afferma "esprimo le più sincere condoglianze per grave perdita che ha colpito la comunità arceviese".

Arcevia, 06.08.2008