Arcevia, terremoto Marche 2016 Stampa

IL COMUNE INFORMA

Richiedere un sopralluogo in edifici privati.

Indicazioni operative per il Cittadino e modello di domanda per richiesta sopralluogo.

Inviare la richiesta debitamente compilata e firmata a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. oppure consegnata a mano all'ufficio protocollo del Comune.

Termine presentazione domande sopralluoghi 16 gennaio 2017.

In base alla circolare del 28/12/2016, in applicazione all’ordinanza 422/2016 del 16/12/2016, pubblicata in gazzetta ufficiale il 27/12/2016, si comunicano le indicazioni sulla prosecuzione dei sopralluoghi di agibilità coordinati dalla Dicomac, divulgate dal dipartimento della protezione civile in riferimento a quanto previsto per i Comuni in Area 2 ovvero i comuni delle regioni coinvolte dal sisma 2016 fuori dell’area del cratere.

Comuni in Area 2. Sono definite le modalità di presentazione delle domande di sopralluogo nei seguenti casi:

  • Se alla data del 27 dicembre è stata già presentata domanda di sopralluogo, ma non è stato ancora svolto, l’istanza resta valida;
  • Se alla data del 27 dicembre non è stata presentata domanda di sopralluogo chi ne ha diritto può presentare domanda di sopralluogo accompagnata da perizia asseverata, che dimostri il nesso di causalità tra il danno e il terremoto, o da ordinanza di sgombero;
  • Per gli edifici già ispezionati che hanno avuto esito "D" (da rivedere) il sopralluogo viene svolto d’ufficio (dalla protezione civile) con scheda Aedes/GL Aedes;
  • Per le richieste di ripetizione del sopralluogo, tranne che per i casi precedenti, sia su un edificio agibile a seguito di un sopralluogo Fast, sia in caso di sopralluogo con scheda Aedes, la presentazione della nuova istanza deve essere accompagnata da perizia asseverata di un tecnico di parte.

C’è tempo fino al 16 gennaio 2017 per presentare domanda di sopralluogo, ad eccezione degli edifici che si trovano in zona rossa ufficialmente delimitata con ordinanza del Sindaco.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 18 Gennaio 2017 21:28